SalumiAmo Magazine

Vacanze finite: di nuovo in forma con salumi e frutta

30 agosto 2023 – Lo stress da post vacanza si aggiunge ai chili di troppo accumulati in estate? Tornare in forma, fisica e mentale, non è né facile né immediato, ma con i giusti alimenti si può arrivare presto ai propri obiettivi.

Cominciamo col dire che se vi sentite leggermente “depressi” all’idea di ricominciare le attività autunnali e invernali, è più che normale e sembra che la cosa migliore che si possa fare è prenotare una prossima vacanza. Niente allevia il malumore percepito quanto la prospettiva di un’altra vacanza in un futuro non troppo lontano.

Mangiare bene contribuisce! Fare il pieno di energia e vitamine e cercare di non far mancare nulla con delle diete troppo restrittive. Gli Omega 3 per esempio, contenuti nel pesce ma anche nei salumi, e l’uva, ricca di melatonina, sono alimenti preziosi per far fronte alla sindrome post-vacanza” ha affermato Elisabetta Bernardi, biologa e nutrizionista. Anche per i chili di troppo una buona strategia è quella di cercare di puntare a ottimizzare la sazietà e di continuare a spendere energie con il livello di attività fisica che si aveva in vacanza. Le passeggiate, i balli, le nuotate dovrebbero caratterizzare anche le giornate autunnali.

Per la sazietà puntare sulle proteine. Sebbene qualsiasi cambiamento nella dieta o nello stile di vita debba essere personalizzato, non ci sono dubbi che l’apporto energetico controllato in associazione a un apporto proteico moderatamente elevato può rappresentare una strategia efficace per la perdita di peso.

Come spiega la dott.ssa Bernardi “I potenziali risultati benefici associati all’assunzione di proteine includono: 1) aumento della sazietà: le proteine generalmente aumentano la sazietà in misura maggiore rispetto ai carboidrati o ai grassi e possono facilitare una riduzione del consumo energetico; 2) aumento della termogenesi: le diete ad alto contenuto proteico sono associate ad un aumento della termogenesi (energia necessaria per metabolizzare e utilizzare i nutrienti energetici), che influenza anche la sazietà e aumenta il dispendio energetico; 3) mantenimento o accrescimento della massa magra: in alcuni individui, una dieta moderatamente ricca di proteine può fornire un effetto stimolante sull’anabolismo proteico muscolare, favorendo il mantenimento della massa muscolare e migliorando al tempo stesso il profilo metabolico”.

Ecco che i salumi possono allora aiutarci come fonti proteiche di eccellenza. I salumi contengono tra il 10 e il 20% di proteine, costituite da vari aminoacidi, tra cui gli aminoacidi essenziali, non sintetizzati dall’uomo. Se ai salumi abbiniamo alimenti come la frutta componiamo il puzzle di nutrienti di cui abbiamo bisogno quotidianamente.

La frutta con il suo apporto di fibra contribuisce al senso di sazietà e apporta le vitamine, come la vitamina C, quasi del tutto assente nei salumi. I salumi sono una delle principali fonti di vitamine del gruppo B e di ferro, in gran parte in forma “eme”; quindi, ben assorbito dal tratto digestivo e tanto più quando è accompagnato dalla vitamina C fornita dalla frutta.

Salumi e frutta si confermano, anche secondo gli esperti, un ottimo abbinamento per non sentirsi giù e per perdere peso. Questi alimenti sono i protagonisti del progetto “LET’S EAT – European Authentic Taste” promosso da IVSI – Istituto Valorizzazione Salumi Italiani e da ASIAC – l’Associazione formata dalle otto più grandi organizzazioni di produttori di frutta greca. Un progetto arrivato alla terza annualità che si rivolge ai consumatori, ai media e agli operatori, per promuovere un cambiamento culturale nei confronti dei salumi e aumentare il consumo di frutta e verdura nel contesto di abitudini alimentari corrette ed equilibrate, una priorità per l’Unione Europea.

www.europeanauthentictaste.eu 

News

Mortadella Bologna IGP a Umbria Jazz con “JAZZ ...

Il Consorzio Italiano Tutela Mortadella Bologna partecipa per la prima volta ad una delle più importanti rassegne internazionali di musica: “Umbria Jazz” con un progetto ad hoc “Jazz Eat”

Mortadella Bologna IGP a Umbria Jazz con “JAZZ EAT”
News

Da Piacenza a Recco in moto: parte Val Trebbia ...

Da Piacenza a Recco in moto, attraverso la Val Trebbia, per valorizzare salumi dop piacentini e focaccia di Recco igp, insieme al territorio

Da Piacenza a Recco in moto: parte Val Trebbia Food & Ride Moto Experience
News

Cambio al vertice per l'Istituto Valorizzazione...

Marella Levoni è la nuova Presidente dell’Istituto per il triennio 2024-2027. La nomina è arrivata ieri al termine del Consiglio direttivo dell’Istituto

Cambio al vertice per l'Istituto Valorizzazione Salumi Italiani: Marella Levoni è la nuova presidente per il triennio 2024-2027
News

Assemblea IVSI 2024: nominato il nuovo Consigli...

Il 17 aprile 2024 è stato nominato il nuovo Consiglio Direttivo dell’Istituto. Presto la squadra nominerà il nuovo presidente. Pizzagalli lascia dopo 12 anni: ecco il testo integrale del suo intervento in assemblea

Assemblea IVSI 2024: nominato il nuovo Consiglio Direttivo
News

Mortadella Bologna IGP a Vinitaly fa il tris di...

Il Consorzio è presente al Vinitaly 2024 in ben tre appuntamenti con la possibilità di scoprire gli abbinamenti le eccellenze vitivinicole

Mortadella Bologna IGP a Vinitaly fa il tris di presenze
News

Pasqua: tradizione e creatività vanno a braccetto

La nostra proposta ha un nome esotico, difficile da pronunciare, ma l’idea è geniale e di quelle da poter declinare all’infinito, sia nella scelta degli ingredienti che nella decorazione.

Pasqua: tradizione e creatività vanno a braccetto
News

La magia (semplice) di un tortino

Facile da cucinare, in pochi minuti cuoce in forno dopo una preparazione davvero veloce e per nulla complicata, adatta anche a chi in cucina, non si trova nel suo ambiente.

La magia (semplice) di un tortino
News

Le 3 DOP piacentine al “F.RE.E.” di Monaco con ...

Presentata al Municipio di Monaco alla stampa tedesca, la tappa di Piacenza del Tour de France, cicloturismo e riqualificazione del prodotto balneare

Le 3 DOP piacentine al “F.RE.E.” di Monaco con la regione Emilia-Romagna

SalumiAmo Magazine è nato per condividere news, ricette e curiosità sul mondo dei salumi, patrimonio unico al mondo ed invidiato ovunque. SalumiAmo è un marchio registrato e gli eventi organizzati da IVSI (Istituto Valorizzazione Salumi Italiani), che è l'Istituto con una mission molto chiara già nel nome, portano questo brand in giro per l'Italia e nel mondo. In questo spazio puoi tenerti aggiornato sul mondo dei salumi italiani.