Manifesto IVSI: la carta dei nostri valori

Storia e tradizione, Informazione e cultura, Qualità e sostenibilità, Legame con il territorio, Stile di vita italiano, Gioco di squadra e Orientamento al futuro: sono questi i 7 valori su cui si fonda il “Manifesto IVSI: la carta dei nostri valori” dell’Istituto Valorizzazione Salumi Italiani (IVSI), una carta che enuncia principi, valori e caratteristiche che fungono da linea guida per le aziende che decidono di aderirvi e sottoscriverlo. Il Manifesto diventa quindi un modus operandi applicato e condiviso dai Consorziati dell’Istituto, che decidono volontariamente di farne parte.

L’IVSI da più di trent’anni diffonde la conoscenza degli aspetti produttivi, economici, nutrizionali e culturali dei salumi, sia in Italia che all’estero. Oggi il consumatore è sicuramente cambiato, è più attento ai temi della nutrizione e del benessere; sente la necessità di informarsi riguardo alle materie prime ed anche sull’intera filiera produttiva. Con il Manifesto, IVSI mette proprio le esigenze del consumatore al centro, dando estrema importanza alla trasparenza e all’instaurazione di una relazione fiduciaria tra i produttori e i consumatori.

La sottoscrizione al Manifesto da parte delle aziende appartenenti a IVSI è volontaria e autonoma, ma non priva di meccanismi di controllo: l’adesione avviene a seguito della compilazione di un questionario di valutazione con soglia minima d’ingresso, in cui le performance sono misurate in funzione del rispetto dei sette valori IVSI.

Una sottoscrizione che è garantita da un Organismo di controllo, esterno al mondo delle aziende, che verifica il raggiungimento del punteggio minimo richiesto per lo status di “aderente” e prevede un meccanismo di aggiornamento dei punteggi d’ingresso e di creazione di un archivio informativo su pratiche di produzione responsabili condivise dagli aderenti.

L’iter viene riproposto una volta l’anno, con l’obiettivo di migliorare le proprie performance: la soglia minima di ingresso deve essere raggiunta da tutti gli aderenti e mantenuta, o migliorata, pena il mancato conferimento - o rinnovo - dello status di “aderente”.
 

I sette valori del Manifesto IVSI

1 Storia e tradizione

Comunichiamo la tradizione, la storia e il saper fare dei produttori di salumi
L’eredità del passato determina il presente e genera il futuro

I salumi italiani sono frutto della grande sapienza produttiva del nostro Paese. Ciascuna ricetta si è evoluta nel tempo - grazie alle innovazioni e al saper fare dei produttori - ma si conserva sempre immutata nelle sue caratteristiche fondamentali. Proprio la storia di questi prodotti è uno degli elementi che li rende unici al mondo.

L’Istituto crede nel valore della tutela delle tradizioni. Raccoglie storie e testimonianze come strumento per garantire ai consumatori il mantenimento nel tempo dell’eccellenza dei salumi italiani, espressione del saper fare dei produttori.

2 Informazione e cultura

Ci impegniamo a divulgare un’informazione corretta, completa, trasparente e a promuovere la cultura dei salumi italiani
La conoscenza allarga gli orizzonti

Le aziende che aderiscono all’Istituto Valorizzazione Salumi Italiani credono che attraverso la conoscenza sia possibile far crescere la consapevolezza nel consumo dei salumi.

L’Istituto fa cultura, informa e racconta i salumi italiani, in Italia e nel mondo, attraverso la sua attività quotidiana di relazione con i mezzi di comunicazione, la classe medica, le associazioni di consumatori, le Istituzioni e gli opinion leader del settore alimentare.

3 Qualità e sostenibilità

Sosteniamo e favoriamo il miglioramento continuo della qualità dei salumi italiani
La ricerca dell’eccellenza è un impegno quotidiano


I produttori lavorano costantemente per migliorare e innovare i salumi, anche sotto il profilo nutrizionale, nel rispetto delle tradizioni. Ogni giorno si impegnano a rendere più sostenibili i prodotti, anche attraverso nuove tecnologie e metodi di confezionamento innovativi.

L’Istituto, con il suo operato, stimola le aziende ad innovare nel rispetto delle tradizioni e promuove elevati e crescenti standard qualitativi dei salumi italiani.

4 Legame con il territorio

Raccontiamo il legame indissolubile tra i salumi e i loro luoghi di produzione
L’ingrediente aggiunto, non replicabile

Il settore dei salumi italiani è uno dei patrimoni che il mondo ci invidia. È formato in gran parte da aziende che, nate da realtà familiari, hanno saputo sviluppare le tradizioni del proprio territorio, contribuendo al suo sviluppo economico e sociale.

L’Istituto conosce la forza di questo legame e lavora per preservarlo, valorizzando l’identità dei territori in cui le aziende operano.

5 Stile di vita italiano

Promuoviamo nel mondo il prodotto autentico, contribuendo a valorizzare il saper fare italiano
Qualità, gusto e bellezza: lo stile di vita che il mondo ci invidia

I nostri salumi sono parte integrante dello stile alimentare e del vivere all’italiana. Le aziende produttrici esportano queste eccellenze contribuendo alla crescita dell’economia nazionale attraverso una bilancia commerciale costantemente positiva.

Da oltre 30 anni, l’Istituto, anche grazie alla collaborazione con le diverse rappresentanze istituzionali all’estero, fa conoscere i salumi italiani e la nostra cultura alimentare a milioni di persone nel mondo, coinvolgendo consumatori, mezzi d’informazione, operatori del settore e opinion leader dell’alimentazione.

6 Gioco di squadra

Collaboriamo con Istituzioni, Enti pubblici e privati, per valorizzare i salumi di qualità in Italia e nel mondo
Partecipiamo ad un progetto comune per fare la differenza

Il successo delle iniziative e il raggiungimento degli obiettivi, come lo sviluppo del patrimonio agroalimentare, sono perseguibili solo con l’impegno coordinato di tutti i protagonisti del settore agroalimentare (allevatori, produttori, distributori e Istituzioni, sia a livello locale che nazionale), ognuno con il proprio ruolo e la propria competenza.

L’Istituto favorisce la collaborazione fra le diverse realtà del comparto agroalimentare, oltre che con le Istituzioni, come leva fondamentale per far conoscere e tutelare i nostri salumi, in Italia e nel mondo, e rafforzare il settore.

7 Orientamento al futuro

Siamo attenti ai cambiamenti e ascoltiamo i consumatori
Guardiamo il mondo come lo guarda il consumatore

I produttori di salumi prestano attenzione ai cambiamenti della società e ascoltano le esigenze e i suggerimenti dei consumatori, per capire i bisogni e dare risposte concrete e opportune.

L’Istituto si è da sempre impegnato ad agire con lungimiranza, apertura e capacità di comprendere i cambiamenti in atto. Promuove studi e ricerche, crea occasioni di incontro e scambio di informazioni e di idee, favorisce un confronto aperto con tutti sul mondo dei salumi.


Scarica il Manifesto in formato pdf

Per maggiori informazioni scrivi a ivsi@ivsi.it