SalumiAmo Magazine

Oriente e Occidente si incontrano …a tavola

10 novembre 2022 – Le ricette che solitamente proponiamo su questo sito affondano le radici nella nostra tradizione culinaria o reinventano piatti del passato, in chiave innovativa. Raramente abbiamo però proposto una commistione di culture così diverse. Eppure, le occasioni per unire la filosofia e la tecnica gastronomica occidentale, europea ed italiana, a quelle asiatiche, non mancano. Alcune rivisitazioni sono state presentate con successo, basti pensare al sushi all’italiana (con carne e salumi) o ai ramen con ingredienti della nostra tradizione.
Oggi proviamo a proporre una vera chicca: i gyoza con coppa e salsiccia. Per farlo, ci siamo affidati a Maria Teresa Di Marco, de La Cucina di Calycanthus, che ci ha mostrato come prepararli.

I gyoza sono ravioli tipici della cucina giapponese, realizzati a partire da uno strato di pasta molto sottile (a volte quasi trasparente) ripiena solitamente di carne e verdura, che poi vengono cotti al vapore o alla piastra. Tipicamente a forma di mezza luna, hanno la classica forma ad ondine dei bordi caratterizzata dal lavoro fatto a mano nelle operazioni di chiusura del raviolo.

“I gyoza, come tutti gli involtini asiatici, sono festosi e divertenti. Sarà il fatto di mangiarli con le bacchette, o semplicemente la forma panciuta ed arcuata ma è praticamente impossibile trovare qualcuno che sappia resistere al loro fascino. C’è poi da dire che come ogni involtino, panzerotto o raviolo i gyoza si prestano a farciture infinite, assecondando i desideri e i gusti ma anche quello che langue in frigorifero e si merita una nuova possibilità” – spiega Maria Teresa Di Marco.

“In questo caso non ci siamo mossi molto dalla farcitura originaria che solitamente prevede carne di maiale e verza; noi abbiamo semplicemente “intensificato” il sapore usando la salsiccia e la coppa e accostando il kale, ma andrà benissimo anche la verza o qualunque cavolo fogliato.
Le accortezze poi sono poche, anche se importanti: abbiate cura di tritare e amalgamare bene gli ingredienti del ripieno perché viene inserito a crudo e cuocerà poi direttamente in padella. Mentre per quanto riguarda la chiusura degli involtini basta non spaventarsi! Inumidite i bordi del disco per sigillarlo meglio, piegate al centro e poi tre pizzichi per ogni lato, il gioco è fatto! Se poi volete proprio stare al sicuro procuratevi uno di quegli stampi per ravioli asiatici che si piegano a mezzaluna e vedrete che farete gyoza tutti i giorni.”

A questo punto, dovete solo recuperare tutti gli ingredienti necessari e mettervi alla prova. Non sarà un’operazione semplice, ma con un po’ di pratica, siamo certi che potrete vantare nel vostro ricettario personale un piatto davvero unico, che unisce Oriente e Occidente.

 

I passaggi sono elencati nel nostro archivio delle ricette d’autore.

News

Augurare buone feste con una ricetta

Una preparazione che allieterà le cene delle feste, creando un’atmosfera ideale per trascorrere con gusto gli appuntamenti culinari che ci attendono. Frutta e salumi, mai così eleganti

Augurare buone feste con una ricetta
News

La Mortadella Bologna aderisce al progetto Bån ...

Un inedito CD di canzoni natalizie in vendita a 5 euro, una lotteria con oltre 70 premi in palio. Il 15 dicembre tutti in Piazza Lucio Dalla per una grande festa con musica dal vivo e i panini alla Mortadella Bologna IGP

La Mortadella Bologna aderisce al progetto Bån Nadèl
News

Salumi e frutta gustosi alleati degli sportivi ...

Le sfide nutrizionali più importanti per gli affezionati della neve, esposti a condizioni ambientali anche estreme, riguardano l’elevato dispendio di energia. Per questo serve una dieta equilibrata, con un giusto apporto di proteine

Salumi e frutta gustosi alleati degli sportivi ad alta quota
News

Let’s EAT: tornano le Restaurant Weeks

Salumi e frutta protagonisti di una promozione in dieci ristoranti e pizzerie in tutta Italia: tornano i “piatti Let’s EAT”, con la creatività degli chef Ambasciatori del Gusto

Let’s EAT: tornano le Restaurant Weeks
News

Una zuppa con speck, fra gusto e scoperta

Cosa c’è meglio di una zuppa di verdure? Se poi la arricchiamo con un tocco personale, magari con lo speck, il gioco è fatto.

Una zuppa con speck, fra gusto e scoperta
News

Oriente e Occidente si incontrano ...a tavola

I gyoza sono festosi e divertenti. Prepararli all’italiana è la sfida di questa volta, usando salsiccia e coppa. Sarà praticamente impossibile trovare qualcuno che sappia resistere al loro fascino.

Oriente e Occidente si incontrano ...a tavola
News

Il Prosciutto Toscano DOP si promuove in Germania

La Germania è il primo Paese di destinazione del Prosciutto Toscano DOP. Per promuovere il Marchio Collettivo Prosciutto Toscano si terranno degustazioni a Monaco di Baviera, in collaborazione con Eataly, masterclass riservate ai professionisti della GDO e dell’ho.re.ca tra Düsseldorf e la Baviera

Il Prosciutto Toscano DOP si promuove in Germania
News

IVSI al Festival 'C'è più Gusto' di Bologna

L’Istituto Valorizzazione Salumi Italiani parteciperà al festival che si tiene nel capoluogo emiliano il 5 e 6 novembre 2022. In due talk si parlerà di salumi, made in Italy e sostenibilità

IVSI al Festival 'C'è più Gusto' di Bologna

SalumiAmo Magazine è nato per condividere news, ricette e curiosità sul mondo dei salumi, patrimonio unico al mondo ed invidiato ovunque. SalumiAmo è un marchio registrato e gli eventi organizzati da IVSI (Istituto Valorizzazione Salumi Italiani), che è l'Istituto con una mission molto chiara già nel nome, portano questo brand in giro per l'Italia e nel mondo. In questo spazio puoi tenerti aggiornato sul mondo dei salumi italiani.