A1 BO-MO - Un Bolognese a Bronte

1

Affettate la Mortadella Bologna IGP formando dei dischi di 2,5 cm di altezza. Aiutandovi con un coppapasta cilindrico (3 cm di diametro) realizzate così un piccolo cilindro.

2

Con un secondo coppapasta cilindrico (2 cm di diametro) tagliate nuovamente il cilindretto appena creato, stando ben attenti a centrarlo: otterrete così un piccolo tubo.

3

Tagliate in due parti il cilindro più piccolo avanzato e reinserite la metà ottenuta nel tubo di Mortadella, chiudendone così il fondo.

4

In questo modo avrete realizzato il bicchierino finger food pronto ad accogliere la glassa di Aceto Balsamico di Modena in confezione squeezable. Una creazione da non perdere che deve il nome all'autostrada che collega Modena e Bologna.

Un bolognese a Bronte

Volete sperimentare un abbinamento sensoriale unico? Provate il bicchierino di Mortadella con la crema di Pistacchio reale di Bronte...gusto ed effetto cromatico garantito! Procuratevi della pasta di Pistacchio. Sciogliete in poche gocce d'acqua dello zucchero di canna, ottenendo uno sciroppo che vi aiuterà, in piccole dosi, ad ammorbidire la compattezza della pasta di Pistacchio. Amalgamate il tutto e lavoratelo insieme a del formaggio cremoso light. Inserite la crema ottenuta all'interno di un sac à poche e farcite la parte cava del bicchierino di Mortadella.

A1 Bologna Milano

Ingredienti

Mortadella
Glassa aceto balsamico
Crema di PIstacchio Reale di Bronte

Cerca la ricetta

Segnala la tua ricetta

Hai una ricetta con i salumi che vorresti condividere?
Entra a far parte della nostra community!

Gli abbinamenti del benessere

area saluteScopri gli abbinamenti 'light' con i salumi, le proposte in equilibrio tra gusto e nutrizione.

Scopri l'area salute e benessere >

vai all'archivio ›