Carpaccio di speck e funghi porcini

1

PER IL CARPACCIO
Eliminate la cotenna dallo speck e affettatelo finemente (con un’affettatrice, se possibile)

 

2

Disponete le fette di speck a cerchio sul piatto

3

Pulite i porcini, tagliateli a fettine sottili e distribuiteli, crudi, sulle fette di speck. 

4

Pulite i ravanelli, lavateli e tagliateli a fettine

5

Pulite i cipollotti, tagliateli ad anelli e disponeteli con i ravanelli e la lattuga sul letto di speck

6

CONDIMENTO
In una scodellina mescolate succo di limone, sale e pepe; unite l’olio d’oliva continuando a mescolare energicamente ed eventualmente aggiustate di sale

7

Condite infine il carpaccio con il preparato, il rafano tagliato a scaglie, i crostini di pane e ...servite!

Il Consorzio di Tutela consiglia

In questa ricetta al posto dei porcini freschi potete utilizzare anche porcini sott’olio. Per variare, potete anche distribuire sul carpaccio delle scaglie di formaggio stagionato dell’Alto Adige, mantenendo nel piatto tutti i gusti e i sapori della terra d'origine di questo salume.

www.speck.it

Ingredienti per 4 persone

200 g Speck Alto Adige IGP
80 g funghi porcini freschi
2 ravanelli
10 g cipollotti
60 g lattuga

Condimento:
1 cucchiaio di succo di limone
4 cucchiaio di olio d’oliva
sale e pepe bianco macinato
1 cucchiaio di rafano
2 cucchiai di crostini di pane

Cerca la ricetta

Segnala la tua ricetta

Hai una ricetta con i salumi che vorresti condividere?
Entra a far parte della nostra community!

Gli abbinamenti del benessere

area saluteScopri gli abbinamenti 'light' con i salumi, le proposte in equilibrio tra gusto e nutrizione.

Scopri l'area salute e benessere >

vai all'archivio ›