Tortelli ripieni allo speck

1

Incidere i pomodori sul fondo e farli scolare per 2-3 minuti

2

Raffreddarli in acqua ghiacciata, sbucciarli e tagliarli a dadi

3

Tritare finemente la cipolla e l'aglio, rosolarli in olio d'oliva, quindi aggiungere i pomodori

4

Cuocere a fuoco lento per circa 5 minuti

5

Aggiustare di sale, pepe e basilico

6

Cuocere le patate con la buccia in acqua salata, pelarle ancora calde, passarle al setaccio e lasciarle raffreddare

7

Tagliare a dadini lo speck, mescolarlo bene alle patate, salare e pepare

8

Stendere la sfoglia sottile e ricavare dei quadrati di 6 x 6 cm sui quali posare un po' del ripieno, quindi formare i tortelli

9

Cuocere in acqua bollente salata per circa 5 minuti

Come presentare il piatto

Disponete la composta di pomodori al centro del piatto, sopra adagiate i tortelloni e guarnite poi con lo speck rimasto tagliato a striscioline, il prezzemolo tritato e le scaglie di Parmigiano Reggiano. I colori degli ingredienti, ingolosiranno gli ospiti già alla vista del piatto!

www.speck.it

Ingredienti per 4 persone

350 g di Speck Alto Adige IGP
250 g di pasta
400 g di patate
400 g di pomodori
50 g di cipolle
1 spicchio d'aglio
5 foglie di basilico
40 g di scaglie di parmigiano
20 g di prezzemolo

Cerca la ricetta

Segnala la tua ricetta

Hai una ricetta con i salumi che vorresti condividere?
Entra a far parte della nostra community!

Gli abbinamenti del benessere

area saluteScopri gli abbinamenti 'light' con i salumi, le proposte in equilibrio tra gusto e nutrizione.

Scopri l'area salute e benessere >

vai all'archivio ›