Verzada con i Salamini Italiani alla Cacciatora DOP

1

Per prima cosa, lessate e fate cuocere bene le cotenne di maiale

2

A parte procedete con il soffritto a base di un trito di cipolla, carota e sedano che farete rosolare per una mezz’ora con il burro in una padella a fuoco moderato

3

Versate un mestolo di brodo (che avrete fatto restringere precedentemente). Aggiungete il pomodoro precedentemente spellato e privato dei semi.

4

In un’altra pentola portate ad ebollizione l’acqua salata in cui andrete a immergere le foglie di verza, dopo che avrete avuto cura di lavarle. Una volta scolate, freddatele sotto l’acqua corrente, dopo di che tamponatele con un telo e adagiatele sul fondo di una casseruola.

5

Versate poi sopra queste il soffritto precedentemente preparato, qualche foglia di salvia, un trito di prezzemolo e il lardo pestato, aggiungete le cotenne cotte e tagliate a striscioline, il pepe

6

Quando la  verza  sarà a metà cottura, aggiungetevi i salamini, privati della pelle, e il sale.

7

Ultimate la cottura proseguendo per mezz’ora, di tanto in tanto all’occorrenza provvedendo ad allungare con altro brodo. Prima di servire cospargete di formaggio grana grattugiato.

Verzada con Salamini

Ingredienti per 4 persone

800 gr. di cavolo verza
100 gr. di lardo
50 gr. di burro
200 gr. di cotenne di maiale
3 Salami Cacciatore DOP
1 pomodoro
brodo
grana grattugiato
prezzemolo
salvia
sedano, carota, cipolla q.b.
sale e pepe q.b.

Cerca la ricetta

Segnala la tua ricetta

Hai una ricetta con i salumi che vorresti condividere?
Entra a far parte della nostra community!

Gli abbinamenti del benessere

area saluteScopri gli abbinamenti 'light' con i salumi, le proposte in equilibrio tra gusto e nutrizione.

Scopri l'area salute e benessere >

vai all'archivio ›