Salumi in festa!

NEWS IVSI

12/11/2014

Continuano gli appuntamenti per festeggiare e celebrare i salumi italiani, il loro gusto e la loro tradizione, anche nel periodo autunnale. Dal parmense al modenese, tanti appuntamenti per assaggiare le eccellenze della salumeria nei territori di produzione, dove l'aria, si sa...è l'ingrediente fondamentale

Dopo le consuete feste primaverili, estive e settembrine, un classico per iniziare bene il nuovo anno lavorativo, nelle terre di produzione dei salumi italiani continuano le iniziative, con degustazioni e momenti d’incontro piacevoli per scoprire e valorizzare quanto di buono questi prodotti raccontano del loro territorio.

November Porc
Per celebrare il Culatello di Zibello DOP, torna con la sua 13ma edizione l’ormai classico November Porc, la manifestazione organizzata da La Strada del Culatello di Zibello. Entrata nel vivo a Sissa, nei giorni 7, 8 e 9 novembre, proseguirà a Polesine Parmense dal 14 al 16 novembre, a Zibello dal 21 al 23 novembre, fino alla conclusione a Roccabianca tra il 28 e il 30 novembre. November Porc è nato nel 2002 quando gli organizzatori, di ritorno da un viaggio in Germania, ebbero l’idea di organizzare una festa nella bassa parmense, che fosse divertente ma anche utile alla promozione dei prodotti del territorio, un po’ avviene per l’Oktober Fest della zona bavarese.

E decisero di farla proprio a Novembre, per eccellenza, il mese della nebbia. La nebbia, infatti è fondamentale per la stagionatura dei salumi ed in particolare per il Culatello di Zibello. Quest’anno ci si aspetta di superare le centomila presenze, merito di una programmazione molto brillante, sempre disponibile sul sito ufficiale www.novemberporc.it.
Tito Tortini, Presidente del Consorzio Culatello di Zibello, parla di iniziative importantissime per il territorio, che portano grande affluenza e visibilità, dovute anche all’appeal raggiunto dal Culatello di Zibello, che è ormai considerato dai suoi estimatori, la “Ferrari dei salumi”. Dal 21 al 23 novembre November Porc farà tappa proprio a Zibello, la patria del Culatello, per la quale il Presidente Tortini aggiunge: “Siamo pronti ad ospitare le migliaia di persone che arriveranno in quei giorni presso gli stand dei produttori di Culatello di Zibello”.



Modena in festa

E’ partito anche il countdown per un altro classico, la quarta edizione della Festa dello Zampone e del Cotechino Modena Igp, dal 5 all’8 dicembre a Modena. Lo chef Massimo Bottura (3 stelle Michelin), che ha seguito la festa fin dalla prima edizione, è particolarmente affezionato a questi due prodotti del suo amato territorio, “sono simboli della cucina di Modena e della nostra regione, la chiave di interpretazione dell'immensa qualità che il nostro territorio può esprimere con i suoi migliori artigiani” – ha dichiarato.

“Abbiamo fatto molto per far conoscere lo zampone e il cotechino al di fuori dell’Emilia ed anche per la loro destagionalizzazione. Per fortuna i numeri ci stanno dando ragione perché le vendite sono in aumento (ndr - non solo nel periodo invernale) anche nel resto dell’anno”, ha affermato Paolo Ferrari, Presidente del Consorzio di Tutela.

 
Piazza Grande (Modena) avrà profumi intensi, quelli delle diverse ricette a base di zampone e cotechino che verranno cucinate in quei giorni. Non solo, il programma è molto ricco:

Venerdì 5 dicembre - ore 21.00 - Serata inaugurale al Teatro Comunale Luciano Pavarotti con lo spettacolo ad ingresso gratuito dal titolo “DUPLEX” con Giuseppe Giacobazzi e Duilio Pizzocchi

Sabato 6 dicembre - ore 10.30 - Show cooking con Massimo Bottura e i giovani cuochi degli istituti alberghieri che hanno partecipato, superando la selezione, al concorso indetto dal Consorzio Zampone Modena Cotechino Modena. Utilizzando gli ingredienti tipici delle loro regioni, mentre “in diretta” Massimo Bottura presenterà quelle più suggestive e innovative, che i giovani cuochi provvederanno a realizzare e a far degustare ai presenti
Ore 17.00 - Luca Marchini, chef modenese, farà uno show cooking avendo come pubblico i giovani, cercando di rivisitare questi prodotti tradizionali in chiave moderna e appetibile

Domenica 7 dicembre – ore 10.30 – Castelnuovo Rangone – SUPERZAMPONE 2014
 
Lunedì 8 dicembre – ore 10.00 - “Cuochi per un giorno CHRISTMAS – EDIZIONE STRAORDINARIA”. Una giornata di ricette per le feste, storie in cucina e profumi della tradizione. La parola d’ordine è divertirsi. A cura di "La Bottega di Merlino”.
Vai all'archivio completo >