Ecco i Reporter del Gusto 2014

NEWS IVSI

15/10/2014

Una serata speciale, in una cornice elegante e raffinata, ha celebrato ieri i Reporter del Gusto 2014. Una squadra composta da giornalisti italiani e stranieri, che si sono distinti per aver saputo valorizzare i salumi italiani, le loro caratteristiche uniche e le qualità che li rendono così apprezzati nel mondo.

Si è svolta ieri a Brusaporto (BG), al Ristorante Da Vittorio, 3 stelle Michelin, la serata di premiazione dei Reporter del Gusto 2014. In un'atmosfera suggestiva, si è potuto celebrare il lavoro di informazione e divulgazione che la stampa italiana e internazionale ha svolto nel corso dell'ultimo anno.

Dai servizi sui valori nutrizionali aggiornati dei salumi, fino alle peculiarità territoriali di ciascuna produzione, i contributi dei professionisti dell'informazione sono stati un mezzo prezioso per raggiungere i consumatori, con la precisione necessaria a sfatare qualche mito, a raccontare nel profondo, il legame che i salumi hanno con la loro terra d'origine e a spiegare quali sono le caratteristiche dei prodotti italiani di qualità, vanto del made in Italy alimentare. Il premio, alla 9° edizione, è stato ideato e realizzato fin dal 2004, grazie al contributo del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali.



Quest'anno, i premiati italiani sono stati: 

Eleonora Cottarelli, Sky TV
Benedetta Cucci, Il Resto del Carlino
Giorgio Tonelli, Rai Tre
Danny Virgillo, Radio Kiss Kiss
Andrea Zaghi, Avvenire 

Per la stampa internazionale, il Premio quest'anno ha voluto celebrare l'attività svolta dai media di Hong Kong e Macao, dove si è tenuto nel novembre 2013 un programma di promozione denominato SalumiAmo Hong Kong:

Mark Isaac Hammons
, Tasting Kitchen,
Yin Wa Chan, U Magazine
Grace Yan Yan Pang, Oriental Daily
Paulo Jorge Lopes Coutinho, Macau Daily Times
Li Hui, Phoenix TV

Un premio speciale è stato riconosciuto anche alla testata The Sun, di Hong Kong.
Dopo la premiazione, gli chef Enrico e Roberto Cerea hanno interpretato a loro modo i salumi italiani, rispettando gli abbinamenti classici della cucina italiana, ma regalando agli ospiti anche innovativi abbinamenti di gusto, che non hanno mancato di incontrare il gusto dei presenti. 



Guarda i primi scatti dalla serata sulla Pagina Facebook 'SalumiAmo'

Vai all'archivio completo >