Salumi Piacentini DOP: fatturato in crescita per coppa e pancetta

NEWS IVSI

04/09/2014

Dati positivi per due delle tre DOP piacentine, che dal 2000 al 2013 hanno moltiplicato la loro produzione, anche di 10 volte, come nel caso della pancetta. 

A Piacenza il comparto alimentare dei salumi DOP segna una decisa crescita: la coppa piacentina DOP registra un aumento di produzione dell’+1,9% (con 348.323 pezzi prodotti), la pancetta piacentina DOP del +5,7% (con 127.268 pezzi prodotti). Solo il salame piacentino DOP, la terza delle denominazioni della città emiliana, ha avuto un calo del 3% (con 1.082.402 pezzi prodotti).
Questi i dati forniti dal Consorzio Salumi Piacentini in occasione della presentazione della relazione di gestione dello scorso 2 luglio. Nel grafico si evidenzia che, tenendo come riferimento gli ultimi gli anni dal 2000 al 2013, la produzione di coppa piacentina è aumentata di 5 volte (515%), la pancetta piacentina di circa 10 volte (980%), mentre il salame piacentino di 4 volte (487%).

 
“Siamo contenti che i nostri prodotti nonostante la crisi dei consumi abbiano tenuto. Siamo però preoccupati dalla costante erosione della redditività aziendale. Appare evidente che la crisi ha compresso i margini in maniera non sostenibile nel medio periodo. L'auspicata ripresa dei consumi dovrà accompagnarsi a un ritorno verso livelli fisiologici di redditività per tutti. Al riguardo è doveroso rilevare anche che allo stato delle cose il costo dei tagli freschi di coppa e pancetta hanno raggiunto quotazioni non più sopportabili dalle nostre aziende” – ha affermato Antonio Grossetti, Presidente Consorzio Salumi DOP piacentini.

“In questo scenario assai preoccupante un dato positivo proviene dal fatto che nessuna nostra azienda ha chiuso e che il livello di occupazione si è mantenuto pressoché costante. I nostri Associati hanno dimostrato anche in questa difficile situazione di credere profondamente nel loro lavoro cercando di non subire la crisi ma reagire ad essa, tanto che parecchi di loro hanno investito in nuove tecnologie impiantistiche, in ampliamenti e ammodernamenti degli impianti di produzione, nel cercare nuovi mercati, anche esteri ha concluso Grossetti”.

Prossimo importante appuntamento per il Consorzio, è la Coppa d’Oro, Premio istituito e promosso dalla Camera di Commercio di Piacenza, in collaborazione con il Consorzio Salumi Tipici Piacentini arrivato alla ottava edizione e che si svolgerà quest’anno presso la splendida cornice di Palazzo Gotico a Piacenza dal 10 al 12 ottobre.
Vai all'archivio completo >