A Vinitaly 2016, la Mortadella Bologna IGP “sposa” i vini romagnoli

NEWS IVSI

08/04/2016

Prima tappa del “Filo Rosa” che condurrà alla quarta edizione di MortadellaBò ad ottobre. La Regina Rosa dei salumi sarà protagonista di un’intensa attività di intrattenimento all’insegna del gusto: ad attendere gli amanti del pregiato salume bolognese sarà, infatti, una Mortadella di 25 Kg che verrà offerta in degustazione al pubblico dell’Enoteca Regionale

Il Consorzio Mortadella Bologna sarà ospite dell’Enoteca Regionale Emilia Romagna - Padiglione 1 - all’interno di Vinitaly, l’appuntamento internazionale di Veronafiere dedicato alle eccellenze vitivinicole italiane, dal 10 al 13 aprile prossimo.

La Regina Rosa dei salumi sarà protagonista di un’intensa attività di intrattenimento all’insegna del gusto: ad attendere gli amanti del pregiato salume bolognese sarà, infatti, una Mortadella di 25 Kg che verrà offerta in degustazione al pubblico dell’Enoteca Regionale, immancabilmente accompagnata da un calice di vino a scelta tra le tante eccellenze vitivinicole della Regione Emilia Romagna.

Ma non è tutto: all’interno del Padiglione 1 un vero e proprio ristorante proporrà un menù fortemente legato al territorio dove poter degustare una ricetta dedicata alla Mortadella Bologna Igp, fiore all’occhiello della tradizione bolognese: ravioli di Mortadella Bologna IGP, preparati a mano da esperte “sfogline” - e pane al rosmarino su crema di piselli e gocce di peperoncino, a cura dello chef Christian Broglia dell’ ALMA – la Scuola Internazionale di Cucina Italiana.


Contestualmente all’attività di assaggio e degustazione, un’altra sorpresa attende le migliaia di visitatori del Vinitaly: già nota agli appassionati del prelibato salume rosa, la Sposa PerFetta, l'autentica sposina con tanto di vestito “mortadelloso”, intratterrà il pubblico con un simpatico test per verificare la reale conoscenza che i consumatori hanno della Mortadella Bologna IGP.
Questa operazione rientra nell’ampio progetto di sviluppo della comunicazione social messa a punto dal Consorzio di Tutela: curiosità, aneddoti, ricette, immagini e tutto ciò che verrà raccolto durante la manifestazione diventeranno “pillole rosa” per i canali social dedicati alla Mortadella Bologna IGP.

E’ tutto pronto a questo punto per il primo degli appuntamenti “Filo Rosa” che condurrà a MortadellaBò - in programma il prossimo ottobre a Bologna - con una serie di momenti pensati per il pubblico che, anche attraverso il coinvolgimento di professionisti ed artigiani del gusto, racconteranno la Mortadella Bologna IGP, la sua grande versatilità in cucina e l'altrettanto grande passione di chi la produce.
Vai all'archivio completo >