Food design

Il Food Design affronta il cibo dal punto di vista strutturale, oltre che di gusto, per sollecitare oltre al gusto e la vista, anche gli altri sensi. Nasce da un’idea di Paolo Barichella, fondatore del Food Design Studio, che riunisce esperienze e conoscenze di Chef, Designer, Tecnologi, Chimici, Fisici e Scienziati allo scopo di esplorare il cibo e l'alimentazione sotto tutti gli aspetti.

Dalla collaborazione con l’Istituto Valorizzazione Salumi Italiani, nel 2010 nasce Food Design d'Autore, una brochure realizzata da IVSI con le creazioni culinarie raccolte del food designer Barichella. Vico Magistretti diceva che "Design è anche guardare gli oggetti di tutti i giorni con occhio curioso": questa idea ci porta a guardare ai salumi italiani e alla loro tradizione in maniera innovativa, accrescendo il valore culturale del prodotto attraverso l'appagamento dei sensi dato dalle suggestioni del food design, l'architettura al servizio del gusto, per un nuovo approccio sensoriale agli abbinamenti più consueti e la scoperta di forma e gusto innovativi.

Scarica la brochure in formato pdf

Paolo Barichella - food designer

Paolo Barichella nasce professionalmente con una formazione di Industrial designer, oggi è uomo di strategia della comunicazione particolarmente in quella web, opinion leader, teorico della filosofia del Food Design; giornalista e scrittore, docente e consulente didattico, curatore di mostre sul tema del Food Design, relatore e testimonial a conferenze internazionali, creatore di format e filosofie d'impresa legate ai momenti di incontro tra l'uomo e il cibo. 

Oggi quando si parla di Food Design è automatico associarlo alla figura di Paolo Barichella che per primo ne ha fissato i contenuti e i valori reali. 

Vai alle ricette di Food Design